LE ALTRE RICETTE

CHITARRA DI FARRO CON RAGU' BIANCO DI CONIGLIO, ZAFFERANO E TARTUFO BIANCO - RISTORANTE "GROTTA DEI RASELLI" - GUARDIAGRELE (CH)

RISTORANTE "GROTTA DEI RASELLI" DI GUARDIAGRELE (CHIETI)
CHITARRA DI FARRO CON RAGU' BIANCO DI CONIGLIO, ZAFFERANO E TARTUFO BIANCO

Ingredienti per 10 persone:
1 Kg di pasta di farro,
1 Coniglio dissossato e fatto a pezzettoni,
cipolla, carota, sedano, trito aromatico (aglio, rosmarino, timo, salvia e alloro),
bacche di ginepro,
zafferano, ½ l di latte,
1 bicchiere di vino bianco
olio d'oliva, sale.
Rosolare la dadolata di coniglio insieme agli aromi e al trito aromatico.
Sfumare con vino bianco, aggiungere del brodo vegetale e far cucinare per circa 1 ora.
Aggiungere il latte precedentemente aromatizzato con i pistilli di zafferano.
Continuare la cottura per almeno 20 minuti. Aggiungere sale q.b.
Cucinare la pasta di farro e condire con la salsa amalgamando bene.
Infine aggiungere scaglie di tartufo bianco a piacere.
 
La chitarra di farro con il ragù di coniglio è una vecchia ricetta contadina, rivisitata, che mi è stata tramandata da un grande maestro di cucina e di vita “Rocco Marcantonio” ed è a lui dedicata.
 
Nel ragù di coniglio sono presenti spezie, erbe aromatiche e bacche di ginepro che conferiscono al piatto carattere e profumi intesi che ricordano i pascoli e la montagna, riuscendo così ad accoppiarsi con "INCANTO", vino di carattere, dalla lunga persistenza e con sentori di note speziate.
Il suo profumo netto e concentrato riesce a sposarsi con l'intensità del tartufo bianco.
                                                                                                                                                               "Grotta dei Raselli"